Langhe Dolcetto DOC Langhe Dolcetto DOC

Tra i vini rossi di Langa, il Dolcetto è sinonimo di gioventù e di fragranza, che nei primi anni di vita sa esprimere i caratteri migliori.

L'origine: nasce alla destra del fiume Tanaro, sulle colline di Langa, là dove l'esposizione è buona, i venti non troppo insistenti e l'umidità non tocca mai livelli elevati.

Il vitigno: nelle vigne predomina il Dolcetto, una varietà autoctona, esigente e generosa, che matura i suoi grappoli nella seconda metà di settembre.

I caratteri: il colore è un rubino carico con qualche riflesso violetto. Il profumo è fragrante, giocoso e intemperante. Il sapore è secco e pieno, di buona persistenza e con un delicato amarognolo finale.

A tavola: è considerato un vino quotidiano, anche questo Dolcetto si accompagna bene con tutte le portate di un pasto: antipasti, primi piatti e secondi meno rustici.

Temperatura di servizio: 16 °C

Bottiglia: 75 cl
E-mail Stampa
~ ulteriori informazioni ~