IL TERRITORIO

Alba e le Langhe sono da lungo tempo riconosciute come terre di antichissime tradizioni vinicole.
Nel cuore di questa terra al confine del territorio tra i comuni di Alba e di Diano d'Alba, ad una quota media di 340 m sul livello del mare, si trova la collina di Santa Rosalia.
Questa zona è da sempre riconosciuta dai veri intenditori come particolarmente vocata alla produzione di uve di primissima qualità, sia per la particolare composizione chimica del terreno e sia per l'esposizione soleggiata dei vigneti, favorita inoltre dalle correnti d'aria provenienti dal Mar Ligure che si incrociano con quelle alpine dei ghiacciai del Monviso.
Ed è proprio qui, sulla sommità della collina di Santa Rosalia, che da sempre sono ubicati i vigneti da cui provengono i vini "Roche".
Da oltre un secolo coltiviamo i vigneti della collina di Santa Rosalia e la nostra attività ha origine proprio nella cascina Roche da cui prendono il nome i nostri vini.
Come ogni viticoltore che ami la propria terra, curiamo la vite con sensibilità, rispetto della natura e delle tradizioni che in essa sono radicate.
Nel corso degli anni i sistemi di lavorazione sono cambiati, ma noi non abbiamo cambiato la serietà e la qualità con cui seguiamo ogni fase della produzione dei nostri vini, garantendo la tradizionalità, non cambiando i tempi e i modi di lavorazione dei nostri vigneti che seguono il corso lento delle stagioni e i tempi lenti della natura.

E-mail Stampa
~ ulteriori informazioni ~